Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community

Studio DBIOS e NICO su imprinting sessuale vince un GRANT all'Human Frontier Science 2020

Pubblicato: Martedì 21 aprile 2020
Immagine

Il progetto è stato presentato da Serena Bovetti e Paolo Peretto del Dipartimento di Scienze della Vita e Biologia dei Sistemi dell'Università di Torino e Nico-Neuroscience Institute Cavalieri Ottolenghi. Coinvolti anche esperti di due altri istituti di ricerca europei, gli etologi del Konrad Lorenz Institute of Ethology di Vienna e gli ingegneri esperti in ottica e fotonica della Sorbonne Universitè, Ecole Normale Superieure di Parigi.

L’Università di Torino è l'unico ateneo italiano tra i 20 vincitori del prestigioso grant; oltre 500 i partecipanti in gara da tutto il mondo.

I Grant di Human Frontier Sciences prevedono assegni di ricerca (sovvenzioni per programmi e giovani ricercatori) che forniscono 3 anni di supporto a team di ricerca internazionali che coinvolgono almeno due Paesi.

Leggi l'articolo completo su Unitonews

Leggi l'articolo sul sito di NICO (Neuroscience Institute Cavalieri Ottolenghi)

Nell'immagine il gruppo di Ricerca.

 

Ultimo aggiornamento: 21/04/2020 18:16
Non cliccare qui!