Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community

The aphrodisiac gut: identifying the factors promoting yeast mating within insect intestines

Tipologia
Progetti internazionali
Programma di ricerca
International Human Frontier Science Program Organization
Budget
€ 350000
Periodo
01/11/2021 - 31/10/2024
Dott.ssa Irene Stefanini

Partecipanti al progetto

Descrizione del progetto

Recentemente è stata osservata un'associazione tra vespe e lievito Saccharomyces cerevisiae (Sce). Le vespe non solo vector Sce nel loro intestino, ma soprattutto promuovono l'accoppiamento del lievito, un evento estremamente raro. L'accoppiamento, fondamentale per l'evoluzione di Sce, può essere promosso nell'intestino delle vespe grazie alla sequenza di stress chimici e meccanici drasticamente diversi peculiari di questo ambiente. Sfortunatamente, l'attuale conoscenza della fisiologia dell'intestino è insufficiente. Per rispondere a questa ipotesi, abbiamo creato un progetto basato su uno scambio approfondito di informazioni tra chimici, fisici, genetisti e matematici. I sensori verranno utilizzati in vivo per misurare le caratteristiche chimiche dei compartimenti intestinali che verranno imitati nei dispositivi microfluidici per testare la capacità dei ceppi Sce di accoppiarsi. Un modello matematico basato su misure sperimentali definirà le caratteristiche dell'intestino degli insetti e la genetica del lievito favorendo l'accoppiamento e fornirà indicazioni per affinare gli approcci sperimentali. I risultati di questo progetto sveleranno i fattori chiave dell'evoluzione di Sce che, nonostante l'uso prolungato e lo studio di Sce da parte dell'uomo, rimangono ancora oscuri.

Note

Bando di ricerca: Human Frontiers
Ultimo aggiornamento: 11/07/2022 16:55
Location: https://www.dbios.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!