Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community

14 maggio - 18 giugno: "Delle misure universali de' corpi": da DBIOS ai Musei reali con un esperimento di citizen science

Pubblicato: Venerdì 17 maggio 2019
Immagine
Cittadini a confronto con l’Uomo Vitruviano di Leonardo. Dal  14 maggio negli spazi della Galleria Sabauda (Musei Reali di Torino) è allestito un esperimento di citizen science, ovvero di scienza partecipata, dove il pubblico può confrontare le proprie proporzioni fisiche con quelle ideali dell’Uomo di Vitruvio, disegnate da Leonardo.

L'exhibit interattivo, curato e realizzato da Unito nell'ambito delle Celebrazioni Leonardesche, nasce dal laboratorio di Antropometria ed Erognomia del Dipartimento di Scienze della Vita e Biologia dei sistemi, di cui è referente la Dr.ssa Margherita Micheletti Cremasco, e dal quale si è sviluppato il progetto scientifico coordinato dalla Dr.ssa Ambra Giustetto.  L'obiettivo è  porsi a confronto con l'Uomo Vitruviano di Leonardo per studiare come cambiamo: la finalità del progetto è coinvolgere la cittadinanza e dare ai cittadini la possibilità di contribuire, con i propri dati anonimi, al rilevamento antropometrico della popolazione italiana.
 
I cittadini che partecipano all'esperimento possono condividere il proprio risultato sui social con l’hashtag #siamoreali. I risultati della ricerca saranno presentati su Frida il Forum della ricerca di Ateneo, dell’Università di Torino.  
 
"Delle misure universali de’ corpi" è un progetto realizzato da UniTo nell’ambito del public programme "Pionieri. Esploratori dell’ignoto da Leonardo ai giorni nostri"
Ultimo aggiornamento: 05/06/2019 13:41
Non cliccare qui!